Il Presidente, la digitalizzazione e due bicchieri di vino. Ma la Logistica?

Bella cassa di risonanza il VINITALY per parlare di modernità, di innovazione  e lo avrà saputo anche il nostro PRESIDENTE visto che è andato in giro per gli stand a parlare anche di INNOVAZIONE DIGITALE.

Tutti gli addetti del settore “DIGITALE” hanno iniziato a sorridere di soddisfazione per essere riusciti a stimolare le alte sfere e guardano al prossimo  futuro con il segno Euro stampato al posto delle pupille.

Gli addetti di importanti social network come Facebook e Twitter  hanno iniziato a rilasciare interviste su tutte le radio.

Bene! Sono contento  di sentire parlare di digitalizzazione in luoghi diversi dalla rete e lo sono ancor di più perché è accaduto in un contesto molto chiuso come la storica fiera Vinitaly. Lo sai anche tu che gli operatori del Vino sono molto gelosi del loro “mondo” e vogliono proteggere le loro “storie”; devono proteggere i segreti della produzione che hanno permesso al vino italiano di conquistare il mondo. Sei d’accordo che non basta come dice il presidente stesso  che «tanti giovani sono entrati nel settore portando competenze entusiasmo e tecniche innovative»

Ritengo che la dichiarazione del Presidente  sia  dirompente e il suo invito a usare proprio la leva di marketing dello Story-telling per irrompere sul mercato sia centrato.

Come dire:  “raccontate la storia della vostra cantina e il mondo intero vorrà comprare il vostro prodotto”.

Quindi in linea di principio questa affermazione è valida ma, c’è sempre il “MA”.

Non voglio addentrarmi molto sulla questione della comunicazione.

Sono convinto anche io che :

Le persone comprano le STORIE

Raccontare le STORIE serve ad aumentare il VALORE del prodotto.

E quindi non basta avere un buon prodotto ma è necessario dargli VALORE.

Detto questo, rimane il “MA” di prima…

Come si fa con il resto dell’organizzazione aziendale? 

E Come si fa a gestire il cambiamento?

Come si fa con i flussi di ordini e di merci e di denaro?

E Come si fa con la Logistica?

Non puoi  attuare strategie di Marketing & Vendite senza tenere presente le capacità produttive di un impianto di trasformazione e non tenere presente la quantità di prodotto disponibile alla vendita. Ne ho parlato anche in un altro articolo dal titolo ” MARKETING  & LOGISTICA.

tempi “dilatati” della produzione agricola consentono di organizzarsi, ma è molto importate nelle strategie aziendali considerare tutti i fattori in gioco, non devi  prestare attenzione solo al flusso di clienti nuovi e nuovi ordini rispetto alla quantità di merce disponibile ma devi stare attento anche alla capacità produttiva e distributiva dell’azienda oltre che devi essere  capace  di gestire la crescita anche attraverso  l’esternalizzazione e non ultimo devi gestire bene i flussi finanziari.

Quindi il MARKETING è la prima area nella quale l’azienda deve investire: SI PRESIDENTE HA RAGIONE!!

Ti aggiungo che è necessario sapere che:

L’azienda è un SISTEMA che deve funzionare in modo autonomo e indipendente.

L’imprenditore deve intervenire solo nelle scelte STRATEGICHE per gestire la crescita. In azienda non deve mai essere presa sottogamba la materia LOGISTICA.

Entrare e uscite di MERCI è un materia  LOGISTICA

Entrata e uscita di CLIENTI è un materia LOGISTICA

Entrate e uscite di DENARO è una materia LOGISTICA

Un like o un commento sono il primo passo per mettere in relazione il cliente con l’azienda, le storie vanno raccontate ma devono essere storie di un’azienda che sa gestire la sua scalata verso il successo, storie di un’azienda che sa distinguere  STRATEGIA, TATTICA e OPERATIVITÀ’. I Social sono solo uno dei tanti strumenti della cassetta attrezzi che ogni azienda deve possedere ma non possono essere la soluzione “bacchetta magica” che risolve le sorti della azienda.

Se vuoi fare un approfondimento, possiamo parlarne.

CLICCA QUI 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.