Si ricomincia

Si ricomincia. Ma, come dice il mio amico Gianni, in realtà la logistica durante le ferie non si ferma. Cosa è accaduto nel frattempo? Il nostro blog ha continuato ad essere online ed ha totalizzato circa un migliaio di viste nella settimana di Ferragosto ed in quella successiva. Delle due l’una: o davvero non avevate niente da fare, o, come spero, si avverte forte il bisogno di condivisione e sinergia. E allora, mi convinco che sia questa la risposta e insieme a Gianni proseguo su questa strada.

Ci eravamo lasciati con l’aria di primavera Logistica. Ho approfittato del periodo di riposo per approfondire la conoscenza di due realtà locali molto attive e indicative l’una dell’importanza della cooperazione, della collaborazione e anche della fusione; l’altra della operosità e della capacità innovativa, che quando riconosciute portano a importanti traguardi.

Il primo caso è quello di Maiora s.r.l.: due importanti gruppi della GDO e soprattutto le due importanti famiglie dietro questi gruppi, decidono di iniziare a collaborare fino a raggiungere nel 2013 un fatturato di oltre 270 milioni di euro. L’operazione evolve con il conferimento patrimoniale immobiliare e delle reti commerciali in Maiora nel giugno 2014, e dell’entrata di un terzo attore nel luglio del 2014, per una previsione di fatturato di circa 600 milioni. I dettagli, i nomi delle famiglie e dei gruppi li trovate a questo link.

Il secondo caso è quello di Macnil. Questa piccola ma geniale azienda si occupa di localizzazione satellitare e smart mobility ed ha messo a punto sistemi e software di così spiccata innovazione da essere desiderata nel gruppo Zucchetti, il cui presidente, Alessandro Zucchetti, di loro dice : “Macnil è un’azienda innovativa, dinamica, capace di rispondere in modo veloce e puntuale alle esigenze del mercato”. Posto i dettagli a questo link.

Abbiamo scelto di linkare gli approfondimenti in rispetto alla filosofia di questo blog: diffondere e fare squadra. Aziende così innovative e così prospere, sono un esempio e sono di certo un riferimento per tutti noi operatori della logistica, a qualunque livello.

si ricominciaChiudo con una nota di colore. Non tutti i logistici si sono riposati. Qualcuno ha scelto di complicarsi l’esistenza! E’ il caso dell dott. Alessandro Amadio, (http://it.linkedin.com/pub/alessandro-amadio/19/284/b28) brillante scm del gruppo Coricelli oltre che scrittore per la Franco Angeli e nostro personale collega di convegni, ed illustre amico, che si è sposato il 30 Agosto. Se vi state chiedendo che c’entra col resto… beh è un esempio (di sicuro successo) di fusione e di conferimento pure questo. O no?

Giuseppe Daloiso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.